LA SCIENZA PER TUTTI

18,00

ISBN: 978-88-96973-78-3 Collana: Tags: , , , , ,

Una sceneggiatura avvincente, giocata tutta sul filo tra fedeltà storica e finzione drammaturgica.

Autori: Giuseppe Manfridi

Autore: Giuseppe Manfridi

Nel 1945, dal mese di giugno a quello di dicembre, i dieci più importanti fisici nucleari tedeschi vennero segregati a Farm Hall, una villetta nei pressi di Cambridge all’interno della quale, in precedenza, erano stati nascosti microfoni ovunque. Tutte le loro conversazioni furono così registrate e verbalizzate. Tali conversazioni vennero rese pubbliche agli inizi degli anni novanta, e costituiscono l’ossatura della sceneggiatura immaginata da Manfridi.

Nella finzione, l’autore aggiunge personaggi apparentemente minori (tre dattilografe, un maggiore dell’esercito britannico, ecc.) illuminando  la drammaturgia con il contrasto vivido tra le vicende dei personaggi storici – gli scienziati tedeschi – e quelle dei personaggi di finzione.

Condividi questo

Peso200 g
Dimensioni14 × 21 × 2 cm
Pagine

192

Pubblicazione

maggio 2019

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.