LA SCIENZA PER TUTTI

Già funzionaria dello Stato, nel 2006 fonda, per la presenza qualificata delle donne nella politica e nei luoghi decisionali, Aspettare stanca, di cui cura tuttora il blog. Nel 2010, a seguito delle celebrazioni dei cinquanta anni della sentenza 33/60 della Corte costituzionale, provocata da un suo ricorso per abbattere le discriminazioni nell’accesso delle donne alla Pubblica Amministrazione, fonda la Rete per la Parità, che attualmente presiede. È impegnata anche per la difesa dell’ambiente, e per la terapia del dolore e le cure palliative. Grande Ufficiale della Repubblica, ha ricevuto il Premio Minerva 2010 per l’uguaglianza di genere.

Libri: Cinquant'anni non sono bastati, Cara Irene, ti scrivo