LA SCIENZA PER TUTTI

19,00

Secondo classificato al Premio Tagete 2018

Terzo classificato al Premio letterario Città di Arce 2018

Un romanzo che guarda negli occhi una malattia drammatica. Un dialogo a distanza tra due espatriati: un malato in un sistema sanitario straniero, una ricercatrice «cervello in fuga».

Autori: Flavio Ubaldini, Spartaco Mencaroni

Autori: Flavio Ubaldini, Spartaco Mencaroni

Come la Chimera, essere composto da parti di altri animali, questo libro narra due storie di italiani all’estero alle prese con scelte difficili ed eventi sconvolgenti.

Da un lato la giovane biologa Linda intraprende una nuova vita scontrandosi con un ambiente ostile e con i risultati di una ricerca difficili da conseguire.

Dall’altro l’informatico Fosco vede la propria esistenza stravolta da una leucemia che lo catapulta in una del tutto inattesa battaglia per la vita.

Nessuno dei due è solo. Entrambi traggono forza dalla comunità, grande o piccola che sia, che li circonda e li sostiene.

Le due storie si intrecciano e si sfiorano con delicatezza senza mai toccarsi. Il lettore parteggia per l’uno e per l’altra e si appassiona alle vicende dei due giovani che, ciascuno a proprio modo, ricercano un senso per la propria esistenza, in una storia chimerica fatta di espatri e ritorni, di amori e amicizie, di vita e di morte.

Condividi questo

Peso430 g
Dimensioni14 x 21 x 3 cm
Pagine

336

Pubblicazione

aprile 2018

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.